Monitoraggio con drone

Attività di rilevamento e monitoraggio di ambiente, infrastrutture e persone attraverso fotografia e riprese aeree
a partire da 600 €

Che cos'è il monitoraggio con droni?

I droni stanno iniziando a giocare un ruolo sempre più importante nel campo del monitoraggio ecologico. Molti tecnici, ricercatori e aziende stanno adottando questi strumenti, sostituendo così l’utilizzo di apparecchiature terrestri più lente, immagini satellitari a bassa risoluzione o costosi servizi aerei. I droni vengono utilizzati per molti obiettivi legati all’ecologia, come ad esempio la valutazione dello stato degli ecosistemi o la presenza di disturbi in essi. Con essi è possibile controllare vasti territori e raggiungere punti solitamente inaccessibili all’essere umano, così da attuare check periodici di tutti i parametri chimici e biofisici e sventare il pericolo di contaminazione. Con il drone è possibile rilevare e catalogare ampie zone di territorio, risparmiando tempo rispetto all’utilizzo di metodi tradizionali.​ Noi di Ispezioni con Drone realizziamo rilievi architettonici, tecnici e di precisione. È anche possibile eseguire il monitoraggio di follow-up, calamità naturali, prevenzione di incendi e ricognizione.​ Grazie ai nostri operatori certificati ENAC anche per le criticità, siamo in grado di garantirvi ottimi risultati.

A cosa serve il monitoraggio aereo con droni?

Le attività di monitoraggio ambientale sono divenute strategicamente importanti anche perché consentendo di acquisire ogni forma di informazione riguardante il nostro territorio, aiutano a valutare e prevenire l’impatto ambientale causato dalla costruzione di infrastrutture. Un drone può essere utilizzato inoltre per varie attività, come quella di controllo e monitoraggio delle discariche, per valutare l’impatto ambientale nei siti di smaltimento. In questo caso costituiscono un’utile risorsa i droni utilizzati per la termografia delle aree interessate, una tecnica che permette di rilevare differenze di temperatura anomale, o anche di misurare le temperature assolute.

Tipi di output

Nuvola dei punti a colori

.las, .laz, .ply, .xyz
La nuvola di punti a colori usa i dati RGB dalle immagini raster che consentono la colorazione dei singoli punti. Ogni punto della nuvola corrisponde al punto dell’immagine, acquisendo il colore RGB.

Nuvola dei punti classificata

.las, .laz
La nuvola dei punti si compone in base a terreno, superficie stradale, vegetazione alta, edificio, oggetto umano. I risultati della classificazione vengono utilizzati per creare il Digital terrain model (DTM).

Ortofoto – Ortomosaico

GeoTiff (.tif), .kml
Immagine in 2D ad alta risoluzione e con georeference (localizzazione GPS). Le immagini riproducono in scala il soggetto dell’ortofoto in maniera completamente uniforme.

Linee contorno

.las, .laz, .ply, .xyz
La nuvola di punti a colori usa i dati RGB da un raster per la colorazione. Ogni punto della nuvola di punti riceve il valore RGB del pixel del raster che ha la stessa posizione.

DTM – Digital terrain modelDEM – Digital elevation model

GeoTiff (.tif)
Modello 2.5 D dell’area mappata a seguito del filtro di oggetti come gli edifici e le strade, che contiene informazioni (X,Y,Z) ma nessuna informazione di colore.

Mappe index

GeoTiff (.tif), .shp
Le foto con georeference (localizzazione GPS) vengono associate a degli indici. I valori di ogni pixel vengono derivati dalle mappe di riflettanza associate.

DSM – Digital surface model 

GeoTiff (.tif), .xyz, .las, .laz
Modello 2.5 D dell’area mappata che contiene il rilevo delle superfici e le informazioni (X,Y,Z), ma nessuna informazione di colore.

Mappe termiche

GeoTiff (.tif)
Le mappe termiche vengono generate sulla base delle informazioni termiche contenute nel immagini catturate apposite telecamere.

Mappe di riflettanza

GeoTiff (.tif)
Le mappe di riflettanza mostrano i valori di riflettanza di ogni pixel e della geometria in una singola funzione.

3D mesh – texture

.ply, .fbx, .dxf, .obj, .pdf 
L’area mappata viene riprodotta in 3D, proiettando le texture delle immagini.

Servizi aggiuntivi

1080p
4k
6k
HDR
Centro storico (aree soggette a restrizioni)
Piano di volo
Consegna in 24h

Tutto in 4 semplici passaggi

Sopralluogo – Pianificazione

Le operazioni di volo richiedono attività di studio e pianificazione. Il fine è quello attribuire la difficoltà di una missione, valutando l’area di interesse, gli ostacoli e altri fattori che possano aumentare il rischio di incidenti. Per le operazioni di volo che lo richiedono, effettuiamo un sopralluogo in prima persona nei giorni che precedono la missione.

Missione di volo

Nel giorno indicato dal cliente un nostro pilota si recherà nel luogo prestabilito con l’attrezzatura necessaria. Nel rispetto della normativa droni il pilota di APR effettua le operazioni di volo. Le tempistiche della missione possono variare a seconda della tipologia di servizio selezionato e del sopraggiungere di impedimenti ed imprevisti.

Post-produzione

É l’ultima fase di elaborazione delle foto e riprese con drone. Se richiesto dal cliente, inviamo il materiale ai nostri esperti che, grazie al servizio di post-produzione professionale, elaborano filmati e le immagini aeree via software. Solo in questo modo è possibile raggiungere il massimo della qualità del prodotto finale.

Consegna file media

Una volta completato il processo di revisione e valutazione dei contenuti video e foto realizzati con drone, inviamo il materiale al cliente. I tempi di consegna dipendono dalla modalità selezionata nelle fasi iniziali.

Usi professionali dei droni